Indietro

"Sapori d'Autunno, una formula vincente"

Angela Pirri

La vicesindaca Angela Pirri sull'esito dell'edizione 2018: "Ottimo successo grazie alle scelte fatte da questa amministrazione”

PONTEDERA — Piena soddisfazione da parte della vicesindaca Angela Pirri, responsabile per sviluppo economico, attività produttive, commercio e turismo, che a conclusione dell'edizione 2018 di Sapori d'Autunno traccia un bilancio più che positivo della manifestazione, augurandosi che in futuro possa essere replicata per altre stagioni, mantenendo la nuova location del Piazzone.

Di seguito il suo intervento.

"L'Amministrazione comunale di Pontedera intende esprimere il ringraziamento a tutti i produttori che hanno partecipato alla quarta edizione di Sapori d'Autunno, che si è svolta domenica scorsa in Piazza Martiri della Libertà.

L'iniziativa si è caratterizzata anche quest'anno per l'alto livello qualitativo dei prodotti proposti dagli imprenditori del territorio. La nuova location che quest'anno è stata scelta per venire alle esigenze dei cittadini, si è rilevata vincente e apprezzata. Come è stato già evidenziato durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, l'Amministrazione Comunale ritiene che, nelle prossime edizioni, la nuova collocazione dovrà essere valorizzata. Inoltre l'intenzione di questa amministrazione è di cambiare nome alla manifestazione, in maniera tale da ampliare l'ambito di riferimento, raddoppiando - pur considerando i vincoli imposti dai bilanci - gli appuntamenti annuali.

Il grande successo di partecipazione e di consenso registrato quest'anno, in forte crescita rispetto alle edizioni passate, non potrà che essere capitalizzato continuando a scommettere sempre di più su questo evento e su questa formula che comunque è vincente. Occorre continuare a valorizzare le produzioni di filiera locale e di nicchia, che rappresentano una ricchezza del territorio, che ha da sempre una vocazione di agricoltura non estensiva. Particolare successo ha avuto l'evento per gli amanti del vino: sono state ben 37 le aziende viti-vinicole presenti, con una produzione di elevatissima qualità. Sono rari gli appuntamenti che possono vantare una simile quantità e qualità di produttori enologici.

Quest'anno un buon viatico alla ottima riuscita della manifestazione enogastronomica è venuto anche dalla serie di iniziative messe in campo dal Comune per migliorare l'accoglienza e la fruibilità della città, e per rendere più bella la città in vista del le festività natalizie. Il Comune ha infatti promosso iniziative per la sosta come richiesto dalle associazioni dei commercianti, e ha provveduto a illuminare le vie del centro con addobbi di eccezionale bellezza, che hanno contribuito a rendere ancora più piacevole lo shopping e la degustazione dei prodotti di Sapori d'Autunno".

L'amministrazione intende quindi ringraziare tutti gli espositori, che sono qui elencati: Azienda Agricola Castelvecchio, Fattoria Villa Saletta, Tenuta di Santa Lucia-Castellani, Casanova della Spinetta Rivetti, Fattoria Badia di Morrona, Fattoria Degli Azzoni Avogadro, Fattoria Fibbiano, Fattoria Poggio Gagliardo, Fattoria Sangervasio, Fattoria Santa Lucia , Fattoria Uccelliera, Fattoria Vallorsi, Podere La Regola, Fattoria Varramista, Tenuta Pieve de' Pitti, Podere Marcampo, Podere Spazzavento, Soc. Agr. Podere La Chiesa, Società Agricola Usiglian del Vescovo, Sorelle Palazzi, Tenuta di Ghizzano Venerosi Pesciolini, Tenuta L'Agona, Tenuta Torre a Cenaia, Tenute Lunelli Podernovo, Tenute Toscanelli, Azienda Agricola Le Palaie, Associazione Vignaioli San Miniato, Tenuta Cosimo Maria Masini, Podere Pellicciano (Agrisole), Pietro Beconcini Agricola, Fattoria di Sassolo, Tenuta di Cusignano, Tenuta di Montalto, tenuta Chiudendone, podere il giardino, Cupelli Spumanti.

Birre: Birrificio Agricolo Artigianale Torre a Cenaia, Birrificio di Buti di Francesco Masini, Opificio Birrario di Fabrizio di Rado.

Norcineria/insaccati/carni, Macelleria Morelli Mariano, Macelleria Desideri 1958, Macelleria Falaschi.

Caseifici: Caseificio Toscano Ceccardi, Formaggi Famiglia Busti, Azienda Biologica Sant'Anna dei F.lli Sanna.

Olio extravergine: Azienda Agricola Val di Lama, Associazione Produttori olio colline di Pisa.

Tartufo: Agribio San Luigi- I tartufi di Teo.

Cioccolato e dolci: Chocolatl-cioccolateria artigianale, Le Delizie di Nonna Nina.

Pasta e/o farine: Pasta Bertoli di Silvia Bertoli.

Verdure e altri prodotti dell'orto, Associazione IT Valdera , Azienda agricola Meazzini.

Miele: La Casina az. Agr. Michele Discenza.

Composte e marmellate: Comitato Tutela Ciliegia di Lari.

Chiocciole:Arcenni Società Agricola.

Varie: Bozzi chiccai dal 1949.

Ristoratori: Associazione IL MATTONE, Enoteca Ristorante La cantinetta dei Vini, Ristorante La Pescaccia, Ristorante La Cucina Abusiva.

Altri: Tuscan Street Food Ape, Passione Gelato, Bar Pasticceria Baldini, Ristorante Il, Gambero, Cioccolateria Angiolini, Bar Giannini, Bar Beat, La Cittadella Caffè, Galletti, Il bianco di Chiara, Le Cere di Marco Giuliani .

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it