Indietro

Da sinistra un plauso a Rossi e ai vescovi locali

"Progetto Pontedera", costituenda coalizione di sinistra, plaude alle prese di posizione contro il decreto Sicurezza varato dal ministro Salvini

PONTEDERA — "Bravo presidente Rossi! La Toscana civile e democratica - scrive Stefano Gini, coordinatore di "Progetto Pontedera" - ti deve un grazie davvero grande. Occorre reagire duramente contro l’impostazione leghista, provocatoria e divisiva che cerca lo scontro a tutti i costi mettendo in contrapposizione, in modo subdolo e canagliesco, gli interessi degli italiani in stato di indigenza e quelli dei disperati di altri mondi. Come se la povertà e l’angoscia fossero diversi in base al colore della pelle, della religione o della lingua!

E il ringraziamento deve essere esteso a Mons. Migliavacca prima e all’Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto che hanno testimoniato cosa significhi umanità, carità, speranza.

Da parte nostra avremmo preferito dai sindaci della Valdera un atteggiamento più coraggioso e radicale. La disobbedienza civile verso provvedimenti autoritari, violenti e discriminatori non solo deve considerarsi ammessa ma essere sempre praticata. La storia ci insegna molto in questo senso.

Come Progetto Pontedera ci associamo a chi, molto più autorevole di noi, ha chiesto di alzare il livello di vigilanza affinché nessun sopruso, nessun atto disumano venga compiuto “in nome della Legge”.

Con buona pace del Ministro dell’Interno e dei suoi mentori di queste parti".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it