Indietro

"Problema sicurezza, intervenire subito"

Matteo Bagnoli e Matteo Arcenni (Fdi Pontedera)

Matteo Arcenni e Matteo Bagnoli (Fratelli d'Italia) commentano l'episodio di ieri al Duomo, dove un uomo ha dato un calcio a una volontaria

PONTEDERA — L'episodio di ieri di fronte al centro Caritas di piazza del Duomo, in cui un uomo ha dato un calcio ad una volontaria della Misericordia e offeso passanti e agenti della municipale, è per Matteo Arcenni e Matteo Bagnoli di Fratelli d'Italia "l’ennesima aggressione a Pontedera", "una situazione grave che non possiamo accettare".

"I malviventi nella città di Pontedera sono molti e agiscono senza timore, in questi ultimi mesi sono aumentati i furti, le aggressioni, e le attività illegali consumate a Pontedera" commentano ancora Arcenni e Bagnoli, senza tuttavia fornire dati.

Per Fratelli d'Italia "l’amministrazione comunale non ha di fatto agito per mettere in sicurezza tutte le aree del comune, dal centro alle frazioni nulla è cambiato. È giusto addobbare e spendere soldi per le decorazioni natalizie, ma se non si investe nella sicurezza la città rimane in ostaggio dei malviventi". 

La proposta di Arcenni e Bagnoli è "che sia immediatamente attivato in maniera efficace lo sguardo di vicinato che negli altri comuni ha già portato a ottimi risultati, inoltre è indispensabile che vengano intensificati i controlli, soprattutto nelle zone vicino alla stazione. Chiediamo un controllo casa per casa per verificare il rispetto dei requisiti igienico-sanitari e di agibilità dei locali di abitazione, per debellare il problema del sovraffollamento, e vogliamo che sia installato il presidio di polizia municipale nel quartiere della stazione e in tutte le frazioni".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it