Indietro

Piaggio, Usb protesta presso il Museo

La protesta di stamani

Protesta dell'Unione sindacale di base, che questa mattina ha messo in atto una manifestazione presso la sede del museo in viale Rinaldo Piaggio

PONTEDERA — Protesta del sindacato di base Usb al Museo Piaggio. Stamani i rappresentanti sindacali, assieme ai contrattisti a termine, si sono recati presso la struttura di viale Rinaldo Piaggio,accanto allo stabilimento.

Il motivo della manifestazione, è stato spiegato, è legato "Alla vertenza cominciata a marzo 2019 che vede protagonisti i contrattisti a termine, che lo scorso anno non sono rientrati a lavoro. Si tratta di una quarantina di persone, per la maggior parte donne, che pensavano di essere richiamate e che invece non hanno avuto risposta. Tutto questo - dice Alessandra Benvenuti di Usb - mentre Piaggio ha preso altri contrattisti a termine, ha aperto una procedura di mobilità, ha trasformato i part time da sette a dodici mesi e ha aperto gli ammortizzatori sociali".

L'Usb fa un appello agli altri sindacati e alle istituzioni, per "Tornare a mettere al centro della discussione la Piaggio" chiedendo "Diritti, salario e dignità".

Una recente protesta di fronte all'Unione Industriale

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it