Indietro

Piaggio, 50 part-time diventano full-time

Trasformazione a tempo pieno per cinquanta lavoratori mentre settanta vanno in pensione. A renderlo noto è il sindacalista Barsotti

PONTEDERA — Graziano Barsotti ha reso noto a QUInewsValdera un accordo appena firmato con Piaggio che trasforma cinquanta lavoratori part-time verticali (cioè che lavorano 7 mesi all'anno) in full-time. La firma è stata apposta dall'azienda e dai sindacati Uilm-Uil e Fim-Cisl. Non hanno firmato invece, come negli anni passati, Fiom-Cgil e Usb.

A fronte di queste 50 entrate, ha spiegato Barsotti, sono 70 i lavoratori che vanno in pensione: "Queste 50 persone rappresentano il lotto più grande di trasformazioni dal 2009 a oggi - ha detto soddisfatto Barsotti, sindacalista più votato alle ultime elezioni - adesso rimangono 65 persone con part-time verticale. Nel 2009, quando iniziarono le trasformazioni, erano 250".

Sono quindi 185 i lavoratori passati da 7 a 12 mesi di lavoro in questi dieci anni: "Mentre sono circa cento all'anno i lavoratori andati in pensione dal 2009 a oggi, eccezion fatta per quest'anno, in cui sono una settantina" ha chiarito Barsotti.

Un accordo quindi che da ora in poi permetterà a 50 persone di contare su uno stipendio stabile per 12 mesi all'anno.

Il sindacalista Uil-Uilm Graziano Barsotti

René Pierotti
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it