Indietro

"Piaggio crea solo precariato"

L'Usb Piaggio chiede l'intervento delle istituzioni locali perché siano assunti a dodici mesi i settanta operai a tempo determinato

PONTEDERA — Dopo gli incontri in prefettura e quelli con il responsabile per il lavoro del governatore della Toscana Rossi, Gianfranco Simoncini, il sindacato Usb chiede un incontro con il sindaco Matteo Franconi, perché si interessi delle assunzioni in Piaggio.

"Piaggio crea solo precariato - denuncia Alessandra Benvenuti, in Rsu Piaggio per l'Usb - e ogni anno si perdono cento posti di lavoro. E' assurdo che tutto questo avvenga con il silenzio di Fiom, Fim e Uilm e delle istituzioni locali".

Benvenuti sottolinea il fatto che "l'azienda continua a far ricorso alla mobilità, agli interinali, grazie al decreto dignità, e agli ammortizzatori sociali, tenendo a casa operai che speravano e sperano in un'assunzione, peraltro a spese della collettività".


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it