Indietro

"Per la Sole gli interinali sono usa e getta"

Le Rsu dell'Usb hanno avuto da ridire sui criteri usati per tre nuove assunzioni: "L'azienda ha messo i dipendenti l'uno contro l'altro"

PONTEDERA — "Gli interinali? Per la Sole sono lavoratori usa e getta". La pensano così le rappresentanze sindacali dell'Usb che, pur essendo lieti delle tre nuove assunzioni all'interno dello stabilimento, hanno avuto da ridire sui criteri utilizzati dall'azienda per sceglierli. "La dirigenza Sole - hanno spiegato in una nota - ha di fatto confermato la linea già esposta durante l’ultimo incontro avvenuto in Confindustria a Pisa. Nessuna consultazione con i sindacati ma soprattutto (cosa ben più grave) nessun criterio giusto e oggettivo nella scelta dei lavoratori da assumere".

"Con questa strategia - hanno aggiunto dall'Usb - l’azienda ha scelto di mettere gli interinali l’uno contro l’altro in una guerra a chi è più disponibile a piegarsi alle esigenze aziendali, a chi non si espone mai sindacalmente o addirittura attacca il sindacato per conto dell’azienda".

Per il sindacato, riguardo le assunzioni l'azienda doveva scegliere criteri oggettivi. "Il lavoratore con più anzianità è giusto che venga assunto prima di uno con meno anzianità. Il lavoratore con più esperienza e/o responsabilità è giusto che venga assunto prima di uno che non ha competenze specifiche. Invece nel nostro caso sembra che non sia andata proprio così".

E infine: "Dal canto nostro invitiamo i lavoratori interinali ad intraprendere, anche con l’aiuto del sindacato, una vera vertenza che possa finalmente fissare dei criteri oggettivi nella scelta delle nuove assunzioni. Ovviamente anche i lavoratori assunti a tempo indeterminato dovranno fare la loro parte per raggiungere questo obiettivo".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it