Indietro

Pd e Arancioni rinnovano l'alleanza

Floriano Della Bella (Pd)

I democratici e il gruppo civico hanno effettuato una ricognizione del programma amministrativo portato avanti. Previsti incontri pubblici

PONTEDERA — Alleanza rinnovata per il Partito Democratico e il gruppo civico Arancioni per Pontedera che nei giorni scorsi si sono incontrati per effettuare una ricognizione del programma amministrativo con cui le stesse forze si sono presentate alla città ottenendo ampio consenso per la sua realizzazione.

"In particolare - si legge in una nota congiunta del segretario democratico Floriano Della Bella e di Eugenio Leone del gruppo civico - sono state esaminate le azioni portate avanti e realizzate dall'amministrazione comunale nonché quelle in corso di completamento. Le due forze politiche hanno espresso al riguardo, nonostante le note difficoltà in cui è venuto a trovarsi l'intero paese, soddisfazione per il grado di collaborazione che è stato raggiunto in questo quadriennio e apprezzamento per l'operato della Giunta Comunale nel raggiungimento di importanti e qualificati obiettivi volti al rafforzamento dello sviluppo e della crescita generale della comunità di Pontedera. Nello stesso tempo hanno chiesto ai propri amministratori l'ulteriore sforzo per conseguire e finalizzare le azioni prioritarie e già programmate.
In linea generale le due forze politiche, preso atto della positiva esperienza, hanno convenuto di individuare nell'asse dell'attuale maggioranza consiliare il punto di partenza su cui costruire da subito percorsi di ascolto ed apertura verso le esigenze della città, verso istanze e proposte delle forze sociali ed associative del nostro tessuto cittadino, nonché verso le forze politiche e civiche che intendano avviare occasioni di confronto, analisi ed approfondimento per disegnare in modo condiviso i temi e le prospettive della Pontedera del domani".

E ancora: "L'alleanza attualmente in essere è solamente il punto di partenza, di metodo e di merito, per aprire una discussione franca ed aperta con la città ascoltandone i suggerimenti, le critiche, le proposte ed ogni contributo costruttivo che miri a capitalizzare sotto il profilo politico un ragionamento con tutte le forze democratiche e progressiste dell'intero centrosinistra e sotto il profilo civico la costruzione di un rinnovato patto di cittadinanza tra le forze sociali fondato sull'insieme dei valori, delle strategie e degli obiettivi proprie del civismo partecipativo e democratico".

Nei prossimi giorni, sia il Pd che gli Arancioni, hanno in programma di organizzare momenti di confronto con la comunità.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it