Indietro

Leonardo da Vinci sul palco del Teatro Era

Michele Santeramo (foto di Erica Artei)

Prima nazionale dal 30 novembre al 6 dicembre del nuovo spettacolo di Michele Santeramo dedicato al Genio

PONTEDERA — Le storie, raccontandole, da vere diventano inventate e da inventate, vere. Dopo La prossima stagione e Il Nullafacente Michele Santeramo debutta in prima nazionale con il suo nuovo testo, Leonardo Da Vinci. L’opera nascosta, in scena al Teatro Era dal 30 novembre al 6 dicembre alle 21 (domenica alle 19 e lunedì riposo).

Una storia inventata completamente perché come scrive Santeramo: “troppo spesso scambiamo le storie vere con quelle credibili”. Nella nuova opera Cristina Gardumi cura le immagini, con primi piani di una umanità che ha a che fare con Leonardo e la sua opera nascosta e dà vita a un mondo inventato, una distorsione della realtà, alla ricerca di un’altra verità possibile. Come i sogni, che non esistono, ma che una volta sognati, eccoli lì palpitanti, a farci sudare e spaventare, ridere, emozionare. Seppure mai accaduti, eccoli attaccarsi al corpo come una qualunque cosa veramente successa.

Una produzione Fondazione Teatro della Toscana.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it