Indietro

Danno fuoco al confessionale della chiesa

Incendio nella chiesa dei Cappuccini. Sul posto pompieri e carabinieri. Il padre cappuccino ha confermato l'origine dolosa, non è la prima volta

PONTEDERA — I vigili del fuoco di Cascina sono intervenuti intorno a mezzogiorno in via Diaz a Pontedera, nella chiesa dei Capouccini per un principio di incendio che ha visto coinvolto il confessionale all’interno della Chiesa stessa. 

Si apprende che all’arrivo dei pompieri l’incendio era stato già domato da un frate con l’utilizzo di un estintore a polvere.

L’allarme alla sala operativa dei vigili del fuoco è stato dato da una signora che si trovava all’interno della Chiesa.

"Per quanto potuto accertare sul posto - hanno spiegato i vigili del fuoco - l’incendio avrebbe origine dolosa e sulla base di quanto dichiarato dal Padre Cappuccino non è il primo episodio che si verifica e che ha visto coinvolto altre suppellettili posti all’interno della Chiesa".

La chiesa è stata resa non praticabile nell’attesa della bonifica degli ambienti riempiti da fumo e polvere dell’estintore utilizzato per lo spegnimento.

Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri di Pontedera. Non ci sono stati danni a persone e i danni sono limitati alla parte del confessionale.

I carabinieri hanno spiegato che stanno cercando filmati delle telecamere di qualche privato per risalire al responsabile o ai responsabili del dolo che sarebbero fuggiti a piedi dopo aver appiccato le fiamme.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it