Indietro

A 16 anni con la coca, due amiche nei guai

La polizia ha fermato una vettura sulla via vecchia di Treggiaia. A bordo due ragazze, di cui una minorenne. Hanno detto che la droga era per loro

PONTEDERA — Nella notte tra sabato e domenica, una volante della polizia in servizio di prevenzione e controllo del territorio, transitando nella via Vecchia di Treggiaia ha notato un’autovettura ripartire a velocità sostenuta. Intimato l’alt e sbarratagli la strada, gli occupanti hanno lanciato dal finestrino un oggetto.

Immediatamente recuperato, è risultato essere un involucro contenente una dose di cocaina meno di un grammo acquistata poco prima da spacciatori nascosti all’interno della vegetazione. Gli occupanti dell’autovettura sono risultati essere un albanese di 19 anni di Ponsacco, da anni residente in Italia e titolare di patente di guida italiana, un ragazzo italiano 18enne di Ponsacco, una neo maggiorenne italiana di S. Maria a Monte e una minorenne italiana di 16 anni di Pontedera.

Nell’immediatezza dei fatti, le due ragazze hanno attribuito a se stesse il possesso della droga.

In particolare hanno affermato che facendo già uso di cannabis da tempo volevano provare qualcosa di più forte e avevano convinto i ragazzi ad andare a comprarla. Le due ragazze saranno segnalate alla prefettura di Pisa come tossicodipendenti, dovranno effettuare dei colloqui e degli accertamenti presso il Sert di Pontedera e avranno seri problemi per conseguire in futuro la patente di guida e problemi per inserirsi nel già difficile mondo del lavoro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it