Indietro

Il Teatro Era riparte da 'Il Nullafacente'

Al via questa sera la nuova rassegna teatrale con la messinscena del testo di Santeramo, già presentata con successo la passata stagione

PONTEDERA — Il Teatro Era apre la nuova stagione 2017-2018 con Il Nullafacente di Michele Santeramo, per la regia di Roberto Bacci, una riflessione universale sull’esistenza, sul modo di assaporare e vivere il tempo in un’epoca in cui non è concesso farlo, è un paradosso sulla ricerca della felicità.

Michele Santeramo, vincitore del premio Hystrio 2014, racconta cosa non si deve fare per essere felici, cosa bisogna fare per saper esistere.

Il Nullafacente è una grande storia d’amore nel suo confrontarsi con la fine, con il limite con l’interpretazione di Michele Cipriani, Savino Paparella, Silvia Pasello, Francesco Puleo, Tazio Torrini, una produzione Fondazione Teatro della Toscana. 

Il Nullafacente è in replica da stasera, giovedì 23, a domenica 26 novembre (ore 21, domenica ore 17,30).

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it