Indietro

Il binario uno senza barriere architettoniche

Il binario uno della stazione di Pontedera

Conclusa la prima parte dei lavori di riqualificazione, pensiline rialzate e nuova pavimentazione. Il cantiere dovrebbe finire entro giugno

PONTEDERA  — Proseguono gli interventi alla stazione ferroviaria di Pontedera. I lavori al marciapiede del binario uno sono finiti, la salita al treno è adesso molto più agevole anche per chi ha disabilità.

Restano da terminare invece gli interventi al marciapiede che serve i binari due e tre, si tratta dell'intervento più delicato perché i binari sono molto frequentati dai pendolari e il cantiere dovrà essere allestito per ridurre i disagi al minimo. La riqualificazione, come detto più volte dall'assessore alle opere pubbliche Matteo Franconi che è in contatto con Reti ferroviarie italiane, dovrebbe terminare entro giugno

Il progetto di ammodernamento e abbattimento delle barriere prevede fra l'altro l'installazione di quattro ascensori (tre sui binari e uno su viale Piaggio) e il rialzamento della pavimentazione. Gli ascensori, se i tempi saranno rispettati, dovrebbero essere collaudati prima dell'estate. Tre sono già stati costruiti mentre quello il cantiere per quello su viale Piaggio non è ancora iniziato. Poche settimane fa Franconi aveva spiegato che il Comune aveva stanziato il finanziamento a Rfi per effettuare i lavori. 

Le opere all'interno della stazione sono a carico di Rfi mentre l'ascensore su viale Piaggio è pagato dal Comune, seppur a realizzarlo sarà Rfi.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it