Indietro

Il Bellaria Rugby si toglie sfizi in terra ligure

Le squadre dell'Under 10 e Under 12 hanno partecipato al Torneo dei due Golfi rimediando dei buoni piazzamenti. Prossimo impegno a Treviso

PONTEDERA — Va in archivio il Torneo dei due Golfi 2018 di Recco che ha visto protagoniste le nostre Under 10 e 12 del Bellaria Rugby che cercavano, in questo caldo 25 aprile, di migliorare il piazzamento ottenuto nell’edizione 2017. 

Entrambe le squadre sono riuscite nell’intento, e vista la lista e la qualità delle contendenti non era affatto scontato, ma la soddisfazione di aver sempre visto i bambini uscire dal campo tra gli applausi non può non lasciare un pizzico di rammarico per non aver raggiunto la zona medaglia veramente per poco.

Gli Under 10, pur avendo battuto nettamente Pro Recco e Moncalieri nei primi due match (rispettivamente 3-0 e 7-2), non sono riusciti a segnare rispettivamente la 4′ e 8′ meta che avrebbe permesso loro di guadagnare due ulteriori punti bonus (assegnati perlappunto ogni 4 mete) che li avrebbe portati al secondo posto del girone A, consentendogli così di effettuare poi la finale per il terzo posto finale. Il secondo posto del girone è andato così al Rosignano, grazie proprio alla vittoria sul Bellaria nel 3′ match (risultato finale 5-2), dietro ai Lions Amaranto che hanno dominato il girone. Il terzo posto ottenuto nel girone ha comunque permesso ai ragazzi di Alessio Zeggio e Dario Campani di effettuare, nel pomeriggio, lo spareggio per il 5′ posto finale dove sono stati sconfitti dagli Amatori Cecina in un incontro molto equilibrato, che gli avversari sono riusciti a fare loro (4-2) prevalentemente grazie alla maggior prestanza fisica di alcuni elementi che riuscivano sistematicamente a rompere il placcaggio dei nostri. Alla fine dunque è arrivato un onorevole sesto posto, che può essere considerato un buon “metà classifica” ma che con un pizzico di fortuna in più poteva essere sicuramente incrementato. Resta inteso che la classifica finale è e rimane secondaria rispetto alla buona prestazione fornita: possiamo dire che l’Under 10 del Bellaria Rugby va a giocare fuori regione a giocarsela alla grande, mettendo tutti in difficoltà.

Ancora più forte è il rammarico per l’Under 12 di Andrea Barsocchi e Leonardo Cicerale: dopo una partenza senza troppi problemi che li aveva visti battere la Pro Recco (3-2, ma un solo punto di scarto non rende merito alla splendida prestazione) e il Moncalieri (9-2 senza storia), i verdeblu hanno impattato 3-5 con il Rosignano (che poi ha vinto il torneo) in un match a lunghi tratti equilibrato ma che gli avversari sono alla fine riusciti meritatamente a vincere sfruttando meglio le fasce laterali, con i ragazzi del Bellaria contratti a ridosso dei punti d’incontro e troppo lenti ad uscire. Il girone di qualificazione si è concluso così al secondo posto, che permetteva di affrontare lo Scandicci nello spareggio pomeridiano per il terzo posto finale. Spareggio iniziato molto bene, con il Bellaria passato in vantaggio, ma la reazione dello Scandicci ha portato prima il pareggio e poi il sorpasso. Una volta subito il sorpasso, con la partita ancora in bilico e tutta da giocare, i verdeblu si sono innervositi senza motivo e hanno cominciato a commettere errori banali, sia in fase di possesso che in fase di difesa, e a pensare più a battibeccare che a giocare: la palla ha cominciato a girare troppo lentamente e lo Scandicci, squadra tosta, fisica e aggressiva, che giocava un rugby semplice ed efficace, non si è fatta pregare due volte e ha sferrato il colpo del ko: 3-5 il risultato finale. "Portare a casa la coppa del terzo posto sarebbe stato sicuramente un ottimo risultato, ma come per l’Under 10 abbiamo una certezza - dicono dal Bellaria Rugby -: l’Under 12 va a giocare un importante Torneo in Liguria ed entra tra le prime quattro, c’è sicuramente da festeggiare. L’obiettivo, per entrambe le Under, è già nel mirino: 12/13 maggio, “Città di Treviso”. Ci sarà da divertirsi".

E ancora: "Una nota di merito ai genitori, mamme e babbi Bellaria, che hanno contribuito in maniera fondamentale a rendere quella di ieri una delle giornate che saranno ricordate negli anni. Un sentito ringraziamento va anche (e soprattutto) alla società Pro Recco per l’accoglienza e l’impeccabile organizzazione".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it