Indietro

Con sé mezzo etto di marijuana, in casa dell'altra

Un uomo di 23 anni, incensurato e residente in città, è stato denunciato dalla polizia per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

PONTEDERA — Nell’ambito delle attività di contrasto alla criminalità diffusa, svolta ormai con cadenza almeno settimanale, oggi pomeriggio la polizia ha svolto servizi di controllo straordinario del territorio con l’impiego di due pattuglie del Commissariato, tre equipaggi del Nucleo Prevenzione Crimine Toscana della Polizia di Stato ed una pattuglia della Polizia Municipale di Pontedera.

Come sempre, particolare attenzione è stata rivolta alle zone maggiormente colpite da fenomeni di piccola criminalità quali furti e spaccio di stupefacenti, con specifica attenzione alla zona della stazione ferroviaria. I controlli hanno riguardato alcune decine di persone e numerosi veicoli con alcune contestazioni per violazioni del codice della strada.

Nel corso di questi controlli, un uomo di 23 anni di origine magrebina, incensurato e residente a Pontedera, è stato sorpreso in zona stazione con due involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 49 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento di un ulteriore involucro contenente 37 grammi di marijuana. Tutta la droga è stata sequestrata.

Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per possesso di stupefacenti finalizzato allo spaccio.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it