Indietro

Fermato con la cocaina reagisce ai carabinieri

L'automobilista, un imprenditore 30enne, è stato arrestato. E' successo nella notte appena trascorsa ad un posto di blocco messo in atto dai militari

PONTEDERA — Questa notte, durante un controllo alla circolazione stradale messo in atto dai carabinieri del Nor di Pontedera in viale Asia, all'ingresso della FiPiLi, un 30enne italiano, imprenditore residente nel comune di Palaia, è stato trovato in possesso di tre dosi di cocaina, del peso complessivo di oltre tre grammi, nascoste nel vano porta-oggetti della propria autovettura. 

Durante il controllo l'uomo avrebbe reagito con violenza dando vita ad una colluttazione con i militari, i quali sono poi riusciti non senza difficoltà a bloccarlo e ad ammanettarlo, procedendo con l'arresto per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Successivamente i due carabinieri protagonisti dell'arresto si sono rivolti all’ospedale di Pontedera per le cure del caso, dove sono stati giudicati guaribili in 5 e 6 giorni, per escoriazioni ed abrasioni varie. 

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato scarcerato e rimesso in libertà, ai sensi dell’art.121 del codice di procedura penale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it