Indietro

Ex Automar, il degrado persiste

A fine aprile un cittadino ci aveva segnalato la situazione critica dell'edificio in via Savonarola. Passati oltre due mesi le cose non sono cambiate

PONTEDERA — Era il 23 aprile quando pubblicammo l'articolo L'ex Automar fra degrado, bivacchi e incendi. Oggi la situazione non è camibata.

"Nonostante siano passati alcuni mesi dalle segnalazioni ai mezzi di informazione - torna a scrivere il cittadino, che abita in via Savonarola -, la situazione dell’ area ex Automar rimane inalterata se non in progressivo degrado. Il continuo andirivieni di senza fissa dimora, le incursioni notturne e le condizioni igieniche precarie ormai sono all’ordine del giorno Ad oggi, quindi, nessuna risposta, nessun intervento da parte di chi di competenza: solo un muro di gomma".

"Come cittadino - aggiunge -, vorrei ricordare che non esistono, specialmente in centro città, zone da riqualificare con più solerzia di altre. Nei dintorni dell’ex Automar vive un centinaio di famiglie che non hanno diritto di convivere con una simile situazione. Attendiamo fiduciosi, al più presto, un intervento risolutivo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it