Indietro

Disabili, l'inclusione passa dal lavoro

Questo pomeriggio la presentazione dei risultati del progetto "Invulnerabili – Sistemavaldera", promosso dall'Unione Valdera con Sds e Asl

PONTEDERA — E' in programma oggi, martedì 13 novembre, a partire dalle 16,30 nella sede dell'Unione Valdera (via Brigate Partigiane 4, a Pontedera, stanza n. 25) la manifestazione a conclusione del progetto biennale "Invulnerabili – Sistemavaldera" finalizzato al sostegno di servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili.

L’incontro sarà introdotto da Simone Millozzi, presidente della Società della Salute dell'Alta Val di Cecina – Valdera, e Laura Brizzi, direttrice dei servizi sociali dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest. Alle 18,30 spazio alla tavola rotonda con i racconti di esperienze da parte dei destinatari del progetto, delle aziende accoglienti, dei partner di progetto, degli assessori dei comuni e apertura agli interventi del pubblico.

Nel corso dell’incontro, al quale sono stati invitati gli assessori dei Comuni dell'ambito territoriale, i partner di progetto, gli utenti destinatari degli interventi e le aziende "accoglienti", saranno condivisi i risultati e le buone prassi maturate dall'esperienza. Tale momento di presentazione dei risultati del progetto è pubblico e potrà essere l’occasione per attivare ulteriori azioni virtuose.

Il soggetto capofila di progetto è la Unione Valdera con partner pubblici la Società della Salute dell'Alta Val di Cecina - Valdera e l’Azienda USL Toscana nord ovest, mentre i partner privati sono AGAPE Coop. Sociale Onlus, Agenzia formativa Ulisse Srl, Associazione L'alba, Co&So, Cooperativa Arnera sociale onlus, Cooperativa Sociale Valdera Insieme, Fondazione Madonna del Soccorso Onlus, Imofor Toscana, La pietra d’angolo onlus, Paim, Soc. Coop. Aforisma., Cia provinciale Pisa, Cna Confederazione nazionale dell'artigianato Pisa e Coldiretti Pisa.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it