Indietro

Barriere protettive sull'argine del fosso ampliato

Il fosso ampliato che costeggia la Toscoromagnola in località Chiesino

Stiamo parlando del cantiere per la rotatoria al Chiesino. Il sindaco Millozzi ha annunciato che saranno posizionate lunedì della prossima settimana

PONTEDERA — La prossima settimana il tratto di argine del fosso, ampliato per realizzare l'attesa (da tempo) rotonda all'incrocio del Chiesino, sarà protetto da barriere new-jersey in plastica, rimpite d'acqua. 

Lo ha annunciato il sindaco spiegando che la protezione sarà fatta per rassicurare gli automobilisti, "tenendo però presente che prima di questi lavori c'erano in quel tratto di strada alcuni alberi, anch'essi 'centro' di non rari incidenti. Per cui l'importante è essere prudenti alla guida". 

Come è noto nel fosso, che sarà tombato per realizzare la grande rotatoria, finiscono anche le acque bianche meteoriche provenienti da Oltrarno. L'ampliamento del fosso si è pero reso necessario per consentire la realizzazione della rotonda, da progetto piuttosto ampia.

I lavori per proteggere l'argine e la strada inizieranno lunedì e finiranno il venerdì successivo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it