Indietro

"Basta stranieri ammassati in case lager"

Matteo Bagnoli
Matteo Bagnoli

Intervento di Bagnoli, capogruppo di FdI in consiglio comunale: "Le case popolari devono tornare agli italiani. Subito una legge regionale"

PONTEDERA — Il capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale, Matteo Bagnoli è intervenuto per commentare una notizia di pochi giorni fa, quella dell'arresto da parte della polizia pontederese di una donna ricercata in tutta Europa.

Bagnoli ha preso spunto da questa notizia per parlare delle case popolari e del problema di quelle che sono sovraffollate: “La notizia dell’arresto di una donna straniera su cui pendeva un mandato di cattura internazionale per traffico di stupefacenti a Pontedera - ha aggiunto Bagnoli - ripropone con forza il tema della sicurezza e dei controlli su tutta la nostra provincia. Un problema mai affrontato in modo strutturale e la cui soluzione è affidata ai soli operatori di polizia, che peraltro spesso, si trovano ad operare in condizioni di estrema difficoltà”. 

Ogni mattina e ogni sera – ha concluso Bagnoli – centinaia di stranieri arrivano a Pontedera e nella nostra provincia per dormire in case che ormai non si possono più chiamare case ma sarebbe più giusto definire lager o loculi, ammassati a decine per ogni singola abitazione. Occorre al più presto, oltre al rafforzamento dei controlli, una nuova legge regionale sulla casa. Le case popolari tornino agli italiani”. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it