Indietro

Altre tre rotatorie in cerca d'arte

Dopo la grande melograna donata dalla ditta Lupi parte un bando per abbellire altre tre rotonde sparse per la città

PONTEDERA — Ci sono altre tre rotatorie da dotare di istallazioni artistico-ambientali e il Comune, come ha fatto per tutte le altre, cerca sponsor. Che finora, per la verità, ha sempre trovato, compreso il più recente 'dono', la grande melagrana dell'artista Giuseppe Carta (vedi foto), fatto dalla ditta Lupi con sede vicino alla rotonda della Bianca che porta alla superstrada. Un'opera, stavolta apprezzata all'unanimità. 

Ma ora ci sono da abbellire la rotatoria al crocevia di viale Europa-via Roma nella zona cimiteri, quella al crocevia tra la Tosco Romagnola e la statale 439 nella zona industriale sempre della Bianca ma più vicina alla città e la rotonda in pendenza fra il terzo ponte il crocevia col braccetto di collegamento con la via delle Colline, alla periferia del Romito.

Chi vuol farsi un po' di pubblicità e magari aiutare Pontedera a farsi più bella, è pregato di mettersi in contatto col Comune. Che dopo queste tre rotatorie dovrà presto pensare anche a quella nuova, grande e fondamentale per la circolazione nella zona del Chiesino-ponte sullo Scolmatore, della quale cominceranno presto i lavori dopo l'abbandono della prima ditta vincitrice dell'appalto.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it