Indietro

Addio Antonio, l’uomo con la radiolina

Antonio Grassini

Se ne è andato un personaggio storico della città, tutti lo vedevano camminare da ogni parte con la radio attaccata all’orecchio e la sigaretta

PONTEDERA — Da qualche anno lo si vedeva un po’ meno, era pure dimagrito. Ma ogni persona che ha frequentato Pontedera per qualche tempo lo conosceva.

Se ne è andato a 61 anni Antonio Grassini, l’uomo con la radiolina attaccata all’orecchio e la sigaretta in bocca, che era una persona di grande compagnia e che lavorava all'ospedale Lotti di Pontedera. Amava le radioline e collezionare orologi.

Dopo Vitale Cappuccino, scomparso nel 2014 e Michelino il passeggiatore se ne va un altro personaggio storico di Pontedera. I funerali si sono svolti ieri, mercoledì 20, alla chiesa della Misericordia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it