Indietro

Vietato accendere fuochi e bruciare sfalci

Il divieto di accensione di fuochi all'aperto è in vigore nel comune ponsacchino per limitare l'inquinamento atmosferico causato dalle polveri sottili

PONSACCO — Dal Comune di Ponsacco hanno fatto sapere che "fino a sabato 12 gennaio compreso è in vigore nel Comune di Ponsacco il divieto di accensione di fuochi all'aperto e abbruciamenti di sfalci, potature, residui vegetali o altro, imposto ai sensi della normativa vigente".

"L’obiettivo - hanno spiegato dal municipio - è quello di limitare il rischio di inquinamento atmosferico causato dalle polveri sottili (PM 10). Gli agenti della Polizia Municipale vigileranno sul rispetto del divieto su tutto il territorio comunale al fine di reprimere i comportamenti scorretti e sanzionare coloro che dovessero violare la relativa Ordinanza".

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito internet istituzionale www.comune.ponsacco.pi.it oppure rivolgersi all’Ufficio Ambiente del Comune di Ponsacco.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it