Indietro

Scuole Fucini, il M5s risponde alla lista Rossoblù

"Non ci rimane altro che invitare i suoi rappresentati all'incontro in sala Valli" dicono i cinquestelle. L'appuntamento, oggi, alle 17,30

PONSACCO — I cinquestelle ponsacchini si sono detti pronti a dare ancora battaglia per salvare le scuole Fucini dalla demolizione, posizione duramente criticata dalla lista civica Rossoblù ("Sulle Fucini allibiti dalla battaglia del M5s").

"Spiace moltissimo - questa la replica del M5s -, vedere una forza di maggioranza, non ricostruire i fatti come sono avvenuti. Tocca a noi farlo. Si accusa, il M5s di aver invocato la Soprintendenza, 'scordandosi', che la stessa, è probabilmente intervenuta dopo il video-messaggio della Sig.ra Cursi, in cui invocava l'intervento del Prof. Sgarbi a salvaguardia della scuola Fucini, il quale Chiarissimo Professore si dice che potrebbe essere intervenuto sul Ministro chiedendo che la scuola venisse vincolata, determinando l'intervento della stessa Soprintendenza". 

"L'epilogo lo conosciamo, ma non è mai stato il M5 Stelle a chiedere l'intervento della Soprintendenza. Pessima figura, per una forza di maggioranza. Rinnoviamo l'invito, al dibattito pubblico".

Dibattito pubblico che è in programma oggi, sabato 9 febbraio, alle 17,30 in sala Valli.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it