Indietro

Violento temporale, allagamenti e incendi

Vigili del fuoco al lavoro in provincia di Pisa. A Perignano un fosso ha rotto gli argini e a Fauglia e Capannoli fulmini hanno causato due roghi

CASCIANA TERME LARI — Il temporale che si è abbattuto sulla provincia di Pisa ha reso necessari numerosi interventi da parte dei vigili del fuoco per allagamenti e smottamenti lungo le strade locali, senza interruzione della viabilità. 

Le zone più colpite dalle forti piogge sono state quelle di Lari e Ponsacco.

Un fosso in zona Perignano ha rotto gli argini allagando parte di via Livornese ovest e i terreni limitrofi. 

A Fauglia, in via poggio alla Fornia, un albero si è incendiato dopo essere stato colpito da un fulmine. I vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere le fiamme e l'albero è stato abbattuto per motivi di sicurezza. 

Un altro fulmine si è abbattuto su un annesso del Comune di Capannoli, in località Saltero, incendiando materiale vario al suo interno. 

Non si registrano danni a persone. Nelle zone stanno operando i vigli del fuoco di  di Cascina e Pisa, Protezione civile e carabinieri.

 Intanto, la Sala operativa della Protezione civile ha emesso un nuovo bollettino di vigilanza meteo con codice giallo per piogge e temporali, valido dalle 12 di oggi fino alle 24 di lunedì.

Oggi piogge e temporali riguarderanno prevalentemente il centro nord della Toscana, mentre domani si estenderanno a tutta la regione.

Sono attesi forti temporali a carattere sparso, con tendenza al miglioramento a partire da martedì.

Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina 

www.regione.toscana.it/allertameteo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it