Indietro

"Quella di Macelloni è una buona idea"

Renzo Macelloni e Francesca Brogi

La sindaca Brogi giudica positiva la proposta di disegnare assieme il futuro della Valdera e chiede un passo avanti da parte dei sindaci dell'Unione

PONSACCO — Con una lettera in risposta a quella di Renzo Macelloni (Macelloni propone un futuro per la Valdera), indirizzata anche agli omologhi di Pontedera e Calcinaia, Simone Millozzi e Lucia Ciampi, la sindaca Francesca Brogi accoglie positivamente la sfida lanciata dal primo cittadino di Peccioli.

Questa la lettera di Brogi.

"Cari colleghi, Renzo, Simone e Lucia,

accolgo con favore la proposta del sindaco di Peccioli di aprire un tavolo di confronto e discussione su temi strategici e di area relativi al futuro sviluppo dei nostri territori e della Valdera. Sono infatti assolutamente convinta che alcune politiche possano e debbano essere pensate a livello sovracomunale; così è, solo per fare un esempio, nel caso del turismo, della mobilità, della tutela del territorio e dell’ambiente. I processi di trasformazione in atto, di ordine economico, sociale e culturale, infatti, richiedono l’elaborazione di politiche e risposte unitarie nell’ottica di valorizzare e mettere a sistema i servizi esistenti nei differenti comuni, ma anche per definire una programmazione e percorsi condivisi.

Concordo infine sull’importanza di redigere un documento nel quale definire questa progettualità a partire da alcuni temi strategici, con l’obiettivo di dare a tutti i nostri concittadini le medesime possibilità in termini di servizi e qualità della vita.

Per tutti questi motivi, mi rendo disponibile fin da ora ad un incontro che possa costituire il punto di partenza di un percorso da fare insieme.

Rivolgendovi i migliori auguri di buon anno, vi invio i miei più cari saluti.

Francesca Brogi, Sindaco di Ponsacco".

loading...
Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it