Indietro

Tre giorni di Festa rossoblu

Il direttore sportivo Andrea Luperini con Muhamed Olawale Tehe
Il direttore sportivo Andrea Luperini con Muhamed Olawale Tehe

Gli appuntamenti si svolgono nel piazzale antistante lo stadio comunale di via della Rimembranza. Intanto arriva un nuovo attaccante ivoriano

PONSACCO — Si comincia con la presentazione della squadra alla città e ai tifosi. E si conclude con la prima uscita stagionale, l’amichevole con la rappresentativa nazionale dell’Aic che riunisce i calciatori al momento senza contratto. 

In mezzo eventi e iniziative tutte dedicate all’Fc Ponsacco e agli sportivi ponsacchini. E’ così che la dirigenza ha scelto di aprire la stagione 2018/19, con una festa lunga tre giorni nel piazzale antistante lo stadio comunale di via della Rimembranza. 

Una “Festa rossoblù” appunto, che comincia venerdì 27 e finisce domenica 29 luglio, in concomitanza con il raduno di Doveri e compagni che si ritrovano allo stadio oggi per una tre giorni di test atletici prima del ritiro precampionato vero e proprio che comincerà lunedì 31 al centro Coni di Tirrenia.

“Abbiamo scelto di cominciare così la stagione perché l’Fc Ponsacco 1920 è la squadra di tutta la comunità ponsacchina, un rapporto già strettissimo fra il nostro club e gli sportivi e i tifosi che vogliamo rafforzare ulteriormente nei prossimi mesi – spiega il presidente Massimo Donati -. Per questo abbiamo voluto concentrare nella Festa alcuni degli eventi principali dell’inizio della stagione sportiva, dalla presentazione pubblica della squadra, che sicuramente sarà completa almeno all’80 per cento, alla prima uscita stagionale davanti ai nostri tifosi. Per lo stesso motivo invitiamo sia gli sportivi che le istituzioni ad accorrere numerosi: sarà un piacere ripartire tutti insieme”.

Intanto il mercato si muove e c'è un altro nuovo arrivo in casa dell’Fc Ponsacco 1920. Da stamani, infatti, Muhamed Olawale Tehe è un giocatore rossoblu. Attaccante classe ’99, nato in Costa d’Avorio, arriva in prestito dalla Us Pistoiese che nelle settimane scorse ne aveva rilevato il cartellino dall’Empoli facendogli sottoscrivere un contratto di addestramento tecnico.

Si tratta di un punta di movimento. Con le giovanili dell'Empoli, nelle ultime due stagioni, ha realizzato 18 reti in 60 partite. Il giocatore è già a disposizione di mister Giovanni Maneschi e stamani, al Comunale di Via della Rimembranza, ha preso parte al raduno e al primo allentamento stagionale della squadra rossoblu.

Sono felicissimo di essere arrivato al Ponsacco e darò il massimo per onorare questa maglia – ha detto stamani prima dell’allenamento -: è il primo anno nel calcio dei grandi e, quindi, so che non sarà facile, ma mi sento pronto e sono certo che i compagni mi daranno una mano: abito con Tazzer e Bulgarelli (i due giovani arrivati dal Genoa ndr) e mi trovo benissimo”.

Contento del nuovo arrivato anche il direttore sportivo Andrea Luperini: “E’ giovane e, dunque, non dobbiamo caricargli sulle spalle troppe aspettative, ma ha qualità importanti ed è il giocatore ideale per l’assetto tattico di mister Maneschi dato che può giostrare, indifferentemente, da seconda punta, attaccante esterno e anche laterale di centrocampo in un 4-4-2”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it