Indietro

Svaligiano auto nel parcheggio Ikea

Tre fratelli sorpresi con oggetti da scasso, elettrodomestici, soldi, telecomandi per cancelli automatici

PISA — Gli addetti alla vigilanza dell'Ikea li hanno notati mentre "armeggiavano" tra le auto nel parcheggio. 

Erano circa le 13 di ieri quando ben tre volanti della Questura sono arrivate al negozio e hanno arrestato due fratelli di 45 e 35 e la sorella di 24 anni, tutti già noti. 

Alla vista degli agenti, i tre hanno provato a scappare, ma le vetture li hanno accerchiati. Tra gli oggetti appena rubati dalla banda c'erano diversi elettrodomestici di consistente valore tra cui un aspirapolvere, un telefono cordless, un purificatore d’acqua, tutti acquistati pochi minuti prima dalle vittime, una coppia di Parma in vacanza a Pisa, in un altro grande magazzino, per un valore complessivo di svariate centinaia di euro. 

I malfattori, a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di diversi oggetti atti allo scasso, tra cui numerosi telecomandi per aprire i cancelli automatici, 200 euro in contanti, una patente rubata e uno spray al peperoncino. Il guidatore della banda è risultato essere senza patente. Sono stati dunque tutti tratti in arresto per il reato di furto aggravato e denunciati per il reato di ricettazione, possesso di arnesi atti allo scasso, porto abusivo di arma e, per il solo conducente, guida senza patente.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it