Indietro

Provincia, sfida tra Conti e Angori

Il sindaco di Pisa e quello di Vecchiano si sfideranno per ottenere la presidenza della Provincia. Chiamati al voto 545 rappresentanti dei Comuni

PISA — L'elezione di secondo livello per eleggere il nuovo presidente della Provincia di Pisa, in programma il 31 ottobre, vedrà contrapposti due candidati, ufficializzati oggi: uno espressione del centrodestra, il sindaco di Pisa Michele Conti e l'altro espressione del centrosinistra, Massimiliano Angori, sindaco di Vecchiano.

Sindaci, assessori e consiglieri comunali del territorio, 545 in tutto, saranno chiamato a scegliere il successore di Marco Filippeschi, sostituito nell'ultimo periodo dalla sindaca di Santa Croce Giulia Deidda, sulla poltrona di piazza Vittorio Emanuele.

La sfida si preannuncia incerta, considerando che la geografia politica della provincia di Pisa nell'ultimo anno è molto cambiata.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it