Indietro

20mila false cerniere Vuitton

La merce, proveniente dalla Cina, era probabilmente destinata alla rifinitura di articoli di pelletteria da immettere nel mercato

PISA — 20mila accessori per cerniere in metallo riportanti il marchio contraffatto Louis Vuitton sono stati sequestrati all'aeroporto Marconi di Bologna.

La merce, proveniente dalla Cina, era destinata a un cinese ignoto all'amministrazione finanziaria e domiciliato in provincia di Pisa. 

I periti tecnici della società titolare del marchio hanno confermato la contraffazione dei prodotti, probabilmente destinati alla rifinitura di articoli di pelletteria da immettere nel mercato.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it