Indietro

20mila false cerniere Vuitton

La merce, proveniente dalla Cina, era probabilmente destinata alla rifinitura di articoli di pelletteria da immettere nel mercato

PISA — 20mila accessori per cerniere in metallo riportanti il marchio contraffatto Louis Vuitton sono stati sequestrati all'aeroporto Marconi di Bologna.

La merce, proveniente dalla Cina, era destinata a un cinese ignoto all'amministrazione finanziaria e domiciliato in provincia di Pisa. 

I periti tecnici della società titolare del marchio hanno confermato la contraffazione dei prodotti, probabilmente destinati alla rifinitura di articoli di pelletteria da immettere nel mercato.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it