Indietro

Favino da Sofri al salotto buono di Peccioli

Pierfrancesco Favino con Sergio Rubini sul set di "I moschettieri del re"

Le “Conversazioni a Fonte Mazzola” riprendono venerdì 4 gennaio. Luca Sofri ospita l'attore Pierfrancesco Favino. Appuntamento alle 21

PECCIOLI — Gli Spazi Anfiteatro Fonte Mazzola si sono delineati fin da subito come un luogo di dibattito e confronto sul contemporaneo, prima con l’iniziativa Potrebbe andare Peccioli e adesso con Conversazioni a Fonte Mazzola, ciclo di incontri inaugurato lunedì 19 novembre con Gabriele Lavia che ha presentato il suo libro “Se vuoi essere contemporaneo leggi i classici” e moderato da Romano De Marco.

Entrati nel 2019 ecco il secondo appuntamento. Venerdì 4 gennaio sarà protagonista un altro grande del teatro e del cinema italiano. A pochissimi giorni dall’uscita nelle sale dell’ultimo film di Giovanni Veronesi “Moschettieri del re” (uscito il 27), Pierfrancesco Favino converserà con Luca Sofri.

D’Artagnan (Pierfrancesco Favino), Porthos (Valerio Mastandrea), Athos (Rocco Papaleo), Aramis (Sergio Rubini) sono un allevatore di bestiame con un improbabile accento francese, un castellano lussurioso, un frate indebitato e un locandiere ubriacone, che per amor patrio saranno di nuovo moschettieri. Cinici, disillusi e sempre abilissimi con spade e moschetti, saranno richiamati all’avventura dalla Regina Anna (Margherita Buy) per salvare la Francia dalle trame ordite a corte dal perfido Cardinale Mazzarino (Alessandro Haber), con la sua cospiratrice Milady (Giulia Bevilacqua).

Pierfrancesco Favino, a Peccioli, ha calcato il palco di 11Lune 2018, introducendo con una serie di letture il Requiem KV 626 di W. A. Mozart, eseguito dall’Orchestra da Camera del Maggio Musicale Fiorentino e dalla Corale Valdera.

Luca Sofri è stato l’ideatore e il curatore di Potrebbe andare Peccioli, un ciclo di conferenze, di dialoghi su temi di attualità che nei mesi di ottobre e novembre 2018 ha avuto come protagonisti firme di rilievo del giornalismo e dell’informazione nazionali, da Concita De Gregorio, a Corrado Formigli, da Mattia Feltri, a Peter Gomez e per concludere Lucia Annunziata.


Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it