Indietro

Ingenti danni per rubare una cassaforte vuota

Il colpo alla Banca di credito cooperativo di Pescia e Cascina nella zona artigianale di Perignano, la notte fra martedì e mercoledì

CASCIANA TERME LARI — Hanno agito indisturbati e con la piena padronanza del loro "mestiere", i ladri che la scorsa notte hanno assaltato la filiale della Bcc di Pescia e Cascina a Perignano di Lari, in una zona artigianale dove non ci sono abitazioni, all'interno del complesso Grand Gallery di via Toscana.

Con un'auto, o forse un furgone, hanno sfondato una vetrata della banca facendo scattare gli allarmi. Una volta dentro si sono impossessati di una piccola cassaforte e si sono dileguati.

Quanto vigilanti e carabinieri sono giunti sul posto dei ladri non c'era più traccia. I dipendenti della filiale, interpellati dai militari, hanno spiegato che la cassaforte rubata, in realtà, non era più utlizzata da tempo e, dunque, era vuota.

Un amaro bottino per i malviventi che però l'hanno fatta franca, lasciando dietro di loro ingenti danni. I carabininieri indagano ora a trecentosessanta gradi, partendo come al solito da quanto ripreso dai circuiti di videosorveglianza, anche se le immagini non sembrano essere di particolare aiuto.

loading...
Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it