Indietro

Un grande piano di recupero

Via VIII Marzo - viale Risorgimento. Il Piano riprende una previsione del 2001 e aggiorna le modalità attuative per incontrare nuove esigenze

PECCIOLI — In corrispondenza delle fasi finali di realizzazione della passerella pedonale di collegamento dal parcheggio multipiano alle parti più periferiche del centro, il Comune di Peccioli ha approvato un grande piano di recupero che coinvolge l’area dei magazzini comunali ed altri edifici artigianali ubicati fra via VIII Marzo e viale Risorgimento.

"Il Piano - spiega il Comune in una nota - riprende una precedente previsione del 2001 ed aggiorna le modalità attuative per incontrare nuove esigenze valorizzando le singole proprietà e garantire un’elevata flessibilità attuativa con soluzioni che permettono di suddividere gli interventi in fasi distinte e indipendenti nel tempo".

"Oggi - aggiunge la nota- con la realizzazione della passerella pedonale, l’area ha assunto una nuova centralità, la stessa che ha avuto negli anni ‘50 contribuendo allo sviluppo urbanistico del versante ovest del paese. Il piano di recupero intende dare una nuova immagine all’ambito urbano proponendo soluzioni progettuali che si articolano dalla completa sostituzione al recupero delle superfici esistenti. Il progetto, redatto dall’Arch. Luigi Aldiccioni con l’Ing. Iunior Adriano Guiggi, intende conferire una nuova identità all’ambito urbano in risposta alla nuova centralità assunta; a tale scopo è prevista la realizzazione di residenze, attività commerciali, parcheggi coperti e spazi pubblici. L’intervento si inserisce all’interno di una visione complessiva dell’Amministrazione Comunale, che intende promuovere lo sviluppo del paese di Peccioli, dal centro storico fino alle aree dei servizi e del futuro polo scolastico posti lungo la strada provinciale de La Fila".

Il Piano di Recupero sarà pubblicato e chiunque potrà visionarlo e presentare osservazioni che saranno in seguito valutate dall’Amministrazione Comunale.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it