Indietro

Un fontanello di Acque Spa anche a Fabbrica

I lavori sono iniziati lunedì. Attivazione prevista per il prossimo marzo. Risparmi economici per le famiglie e sostenibilità ambientale

PECCIOLI — Sono iniziati ieri, con l’installazione contemporanea di due cantieri rispettivamente in via del Poggio e sulla strada provinciale del Commercio, i lavori per la realizzazione dei nuovi fontanelli di Acqua ad Alta Qualità a Santo Pietro Belvedere nel Comune di Capannoli e a Fabbrica in quello di Peccioli (nella foto sotto il cantiere)

Gli impianti, progettati e costruiti dal gestore idrico Acque SpA, al pari di quelli già presenti nel Basso Valdarno, erogheranno gratuitamente acqua da bere della rete idrica, resa più gradevole dal punto di vista organolettico da un sistema di filtraggio e disinfezione che elimina il cloro senza modificarne le caratteristiche chimico-fisiche. Secondo il crono-programma, gli impianti potranno essere attivati entro il prossimo marzo.

Il progetto “Acqua ad Alta Qualità”, portato avanti da Acque SpA in collaborazione con le amministrazioni comunali del territorio gestito, ha lo scopo di offrire opportunità di risparmio economico alle famiglie, concorrere alla riduzione di rifiuti, sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della risorsa idrica e avvicinare la popolazione al consumo domestico dell’acqua di rubinetto; un’acqua di buona qualità, sicura, super-controllata e a chilometro zero, poiché proviene dal territorio in cui viviamo.

Nel Basso Valdarno sono attivi 55 fontanelli. Ciascuno di essi in media ogni anno distribuisce gratuitamente 860mila litri di acqua ad alta qualità, per un contro-valore economico in acqua in bottiglia di circa 180mila euro. Notevole è anche l’impatto ambientale quantificabile in quasi 23 tonnellate di plastica in meno e a oltre 57 tonnellate di anidride carbonica equivalenti non emesse in ambiente.

I due nuovi fontanelli, la cui realizzazione prevede un investimento di circa 50mila euro ciascuno, saranno realizzati grazie al cofinanziamento delle amministrazioni comunali di Capannoli e Peccioli. Con questa operazione, ai due impianti già esistenti nei rispettivi capoluoghi, si affiancheranno ulteriori punti di erogazione in due importanti frazioni della Valdera.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it