Indietro

Santeramo racconta storie d'amore e di calcio

Michele Santeramo
Michele Santeramo

Lo spettacolo è in programma martedì 28 novembre al museo di Palazzo Pretorio. Gratuito per i detentori della Card Amici del Polo Museale

PECCIOLI — Michele Santeramo sbarca al Museo di Palazzo Pretorio. Martedì 28 novembre alle 21 è in programma il suo spettacolo intitolato Storie d'amore e di calcio che racconta, appunto, storie legate al calcio e all’amore di paese.

I protagonisti dell'opera sono persone anonime, e i racconti sono ambientati in una piazza, anche essa anonima ma al contempo contenitore del pulsare profondo delle vite di quelle poche persone che spendono il tempo a inseguire i propri sogni, a perderli, a ritrovarli e ritrovare il piacere di innamorarsi. Storie che raccontano un’Italia diversa dalla solita, in cui ancora gli abitanti si conoscono, e si preoccupano dei propri figli e di stabilire un senso di appartenenza ad una comunità. È il calcio di paese che fa emergere un modo semplice fatto di sentimenti veri, dove i protagonisti delle storie, giocatori e pubblico di amici, parenti e amanti segreti, instaurano un legame di ascolto e partecipazione.

Michele Santeramo è attore-autore di numerosi spettacoli teatrali, nel 2011 vince il Premio Riccione per il Teatro 2011 con il testo Il Guaritore. E’ inoltre autore di sceneggiature per cortometraggi, di racconti brevi editi, è vincitore di numerosi concorsi di scrittura.

Lo spettacolo è ad ingresso gratuito per i detentori della Card Amici del Polo Museale. Numero tel. 0587672158.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it