Indietro

Rifiuti nei cassonetti altrui e discarica

Marcello Casati analizza le annunciate sanzioni di Peccioli per chi usa i cassonetti degli altri comuni. Ma Capannoli e la discarica...

PECCIOLI — "Ho letto con attenzione - scrive Marcello Casati, attento osservatore di cosa succede nella sua Valdera - delle sanzioni che l'amministrazione comunale di Peccioli applicherà a tutti coloro che non abitano in quel Comune e conferiscono, abusivamente i loro rifiuti nei cassonetti situati lungo le strade del territorio pecciolese. I cittadini che usano questo sistema illegale per risparmiare i soldi, secondo l'amministrazione comunale di Peccioli, sono gli abitanti dei comuni confinanti di Capannoli, Palaia e altri ancora. Una cosa che condivido in quanto da anni, durante le riunioni sindacali, ho contestato al sindaco di Capannoli, Cecchini, di esaltare il suo comune in quanto "riciclone" rispetto alla raccolta differenziata, arrivando a premiare perfino quelli che conferiscono meno rifiuti in un anno, ma danneggiando i cittadini dei comuni confinanti di Peccioli e Terricciola, costretti a pagare anche i loro rifiuti." 

"Sarà inoltre sanzionato dal comune di Peccioli - conclude Casati - chi lascerà aperti i rifiuti fuori dai cassonetti, anche questa una cosa da apprezzare perché finalizzata a non inquinare il territorio. Certo, fatta dal sindaco di Peccioli Renzo Macelloni, che ha fatto e farà ancora conferire tonnellate di rifiuti nelle belle colline di Legoli, mi fa veramente sorridere. Per non usare aggettivi meno nobili per la sua persona"

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it