Indietro

Peccioli piange Alessandro Migli

L'uomo, di 63 anni, molto conosciuto in paese e anche a Pontedera, ha perso la vita dopo un malore in casa. Inutili i soccorsi

PECCIOLI — Peccioli piange Alessandro Migli, persona molto conosciuta a Peccioli dove risiedeva e a Pontedera, dove aveva lavorato prima della pensione, deceduto ieri mattina a 63 anni dopo un malore accusato in casa.

Moglie e figlio hanno dato immediatamente l'allarme ma per l'uomo purtroppo, nonostante i tentativi del personale del 118, non c'è stato niente da fare.

La notizia della scomparsa di Migli ha suscitato profonda impressione a Peccioli e sono numerosissimi messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia in queste ore.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it