Indietro

Gianni Bugno per presentare Giro e Sabatini

Gianni Bugno (Foto da FB)

In via di definizione tutti i dettagli della due giorni di grande ciclismo sulle strade della Valdera. Ecco alcune anticipazioni

PECCIOLI — L’Unione Ciclistica Pecciolese del presidente Luca Di Sandro sta lavorando per perfezionare gli aspetti organizzativi delle gare professionistiche su strada Giro della Toscana, in programma mercoledì 18 settembre, e Gran Premio Città di Peccioli-Coppa Sabatini che andrà in scena il 19 settembre.

La presentazione del quarto Giro della Toscana e del sessantasettesimo Gran Premio di Peccioli – Coppa Sabatini si svolgerà venerdì 6 settembre con inizio alle ore 18,30 all’anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli. Nell’occasione interverrà come ospite d’onore Gianni Bugno, vincitore di due Campionati del Mondo su strada. Tra le numerose affermazioni del formidabile monzese c’è anche il Gran Premio di Peccioli-Coppa Sabatini del 1987, anno in cui Gianni militava nell’Atala di Franco Cribiori.

Riguardo il “Toscana” si tratta della quarta edizione con egida della Pecciolese. "Anche
quest’anno - hanno fatto sapere dall'organizzazione - la corsa partirà e terminerà a Pontedera. I protagonisti dovranno affrontare per tre volte il Monte Serra. Ulteriori dettagli del Giro della Toscana verranno illustrati alla presentazione. Soprattutto nell’organizzazione del Giro della Toscana è molto coinvolta la società Juventus Lari di cui è presidente Antonio Giuntini. Tra i personaggi determinanti per il perfetto svolgimento della corsa con partenza e arrivo a Pontedera c’è Rossano Signorini, Amministratore Delegato di Ecofor Service SpA, azienda che figura altresì tra gli sponsor più importanti della gara".

L’anno scorso a Pontedera, lo ricordiamo, trionfò il trentino Gianni Moscon. Giro della Toscana e Gran Premio di Peccioli-Coppa Sabatini compongono la challenge Memorial Alfredo Martini.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it