Indietro

Coppa Sabatini, vince lo spagnolo Lobato

Lobato vince a Peccioli, Coppa Sabatini 2018
Lobato vince a Peccioli, Coppa Sabatini 2018

La 66esima edizione della classica pecciolese va al corridore della Nippo Vini Fantini. Sfortunato Vincenzo Albanese, caduto quando era in testa

PECCIOLI — La due giorni del memorial Alfredo Martini si è conclusa oggi con la Coppa Sabatini - Gp Città di Peccioli.

A vincere l'edizione numero 66 della corsa pecciolese è stato Juan José Lobato del Valle, conosciuto come Lobato. Il corridore spagnolo, 30 anni, è scattato a duecento metri dal traguardo riuscendo a conservare alcuni metri di vantaggio sul gruppo. Secondo è arrivato Sonny Colbrelli e terzo, nonché vincitore del Memorial Martini, il trentino Gianni Moscon.

Sfortunato Vincenzo Albanese, il ciclista italiano è scivolato e caduto a cinquecento metri dal traguardo. Il ciclista della Bardiani, al momento della scivolata, era in testa con una ventina di metri sul gruppo.

La gara di oggi era di 195 chilometri e prevedeva più circuiti, da ripetere più volte, passando da Chianni, Lajatico, Terricciola, Selvatelle e La Rosa.

Nella gara di ieri, il Giro della Toscana con partenza e arrivo a Pontedera, ha vinto Moscon.

Il vincitore Lobato: “Per me è la prima vittoria quest’anno ed è la più importante. Io conoscevo quest’arrivo e ho pensato che se fossi riuscito ad anticipare avrei potuto vincere e così è stato. Sono felice. È un successo importante per me, ma anche per la squadra in ottica Ciclismo Cupper l’anno prossimo perché il nostro obbiettivo è fare il Giro d’Italia”.

Il secondo classificato Colbrelli: "Non ho nulla da rimproverarmi, Lobato è partito lunghissimo. Io avevo Visconti con me, ma non siamo riusciti a chiudere e quindi complimenti a lui che ha meritatola vittoria”. Terzo e vincitore della Challenge Moscon: “Anche oggi abbiamo fatto una corsa a tutta e sono contento di quest’altro piazzamento. Ho dato il massimo e non ho rimpianti. Sono felice anche di aver vinto la classifica finale della Challenge che ricorda un grande personaggio come Alfredo Martini”.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it