Indietro

L'amore per il ciclismo, un'opera d'arte in curva

"Centrifugo" opera di Umberto Cavenago
"Centrifugo" opera di Umberto Cavenago

La scultura è dell'artista Cavenago, si chiama "Centrifugo". E' stata posizionata in una delle curve dell'ultimo chilometro della Coppa Sabatini

PECCIOLI — In una curva di via del Risorgimento campeggia da qualche giorno Centrifugo, una scultura di quattro metri per quattro realizzata dall'artista lombardo Umberto Cavenago.

La miniatura dell'opera era stata svelata alla presentazione della Coppa Sabatini e del Giro della Toscana e, nei giorni precedenti alla gara, la scultura è stata posizionata in una delle ultime curve, quando siamo già nell'ultimo chilometro prima dell'arrivo della Coppa Sabatini.

Ieri l'opera ha fatto bella mostra di sé durante i passaggi della corsa, anche in tv, su Rai sport. A vincere la 68esima edizione della Coppa Sabatini è stato il neozelandese Dion Smith, che ha bruciato tutti in volata.

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it