Indietro

Al Giardino Sonoro un reading della Civale

Sabato 29 Luglio alle ore 19 il giardino di Ghizzano accoglie la performance teatrale dell'attrice e regista romana Antonella Civale

PECCIOLI — Il reading, intitolato La vita ha ragione, in ogni caso, è ispirato dai versi di Rilke e accompagnato dalle musiche, eseguite dal vivo, di Cesare Botta. E' il secondo appuntamento del festival La verde armonia.

"Il testo - ha spiegato l'attrice - è un adattamento da vari componimenti del grande poeta boemo Rainer Maria Rilke. In particolare, leggerò Lettere ad un giovane poeta, ma ci sono inserti costituiti da alcune sue poesie e altri, in prosa, da I quaderni di Malte Laurids Brigge. Sarò accompagnata dalle evocative musiche del Maestro Cesare Botta, che ne è anche il compositore. La durata è di un’ora circa". 

"Quello che maggiormente vorrei trasmettere - ha aggiunto Antonella Civale - è un invito alla dolcezza, alla pazienza, alla grazia della comunione fra i tanti elementi che caratterizzano l’esistenza. Gli argomenti trattati dall’autore sono moltissimi e, pur essendo una voce dei primi del ‘900, a volte è estremamente attuale, nonché premonitore di alcuni rinnovamenti sociali e di pensiero che arriveranno dopo di lui. I suoi toni vanno dal paternalistico all’amichevole, al duro ammonimento, ma sempre inneggiando alla vita, in tutte le sue forme, e incoraggiando la ricerca della profondità delle cose".

L'apertura del giardino è prevista per le ore 17, mentre a fine spettacolo sarà imbandita una degustazione a cura di Ginger Lab.

Inoltre ogni domenica, fino al 9 Settembre, il Giardino sonoro di Ghizzano vedrà esposta al pubblico l’installazione permanente Miti, voci, metamorfosi, le suggestioni di Ovidio raccontate dalle sculture di Immacolata Datti, dalla voce recitante di Antonella Civale e dalle musiche di David Barittoni, nonché le opere di Dante Dainelli (Bodies Flow, in esposizione nel Verde armonico room).

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it