Indietro

Pd, a Pontedera vince la mozione Fabiani

Distanza abissali a Pontedera tra i due candidati alla segreteria regionale del partito. La renziana Bonafè si ferma al 27%, Fabiani al 69

PONTEDERA — Colpo di scena, almeno nei numeri, a Pontedera, dove si sono chiuse in queste ore, le votazioni sulle due mozioni presentate per la segreteria regionale del Partito Democratico.

Nei cinque circoli comunali netta affermazione del candidato della sinistra ( che fa capo all'ex ministro Andrea Orlando e che in Toscana finora era minoranza ) Valerio Fabiani con una percentuale del 69 per cento. Ferma al 27,6 per cento Simona Bonafè, renziana ed espressione della maggioranza del partito nella nostra regione.

Per Fabiani a Pontedera si era schierato il sindaco Millozzi ( la vice Pirri sosteneva invece Bonafè ) e molti dirigenti del partito, assieme ai consiglieri regionali della Valdera Nardini e Pieroni.

Proprio quest'ultimo ha commentato l'esito del voto parlando di "Momento di discussione per un partito che da sempre appartiene a iscritti e militanti".

Mezza sorpresa anche nella vicina Calcinaia, luogo dove il sindaco e deputato Lucia Ciampi sono espressione della parte renziana. Se nel capoluogo si afferma Bonafè, nella popolosa Fornaceha vinto infatti Fabiani.

In attesa dei dati ufficiali che arriveranno nelle prossime ore, anche in molti altri comuni della Valdera Fabiani risulta avanti: a Ponsacco, Capannoli, Palaia, Terricciola, Crespina, Bientina e Casciana Terme Lari.

Come detto sostanziale pareggio a Calcinaia ( ma di un voto è avanti Fabiani), mentre a Peccioli è davanti Bonafè.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it