Indietro

"Opposizione messa da parte"

I consiglieri di opposizione di Palaia

La polemica del centrodestra:"Nessun ruolo nella visita del prefetto, si tenta di ridurre le opposizioni al silenzio senza rispetto"

PALAIA — Il centrodestra palaiese all'attacco di sindaco e Giunta, accusati di scarsa democrazia: "Il ruolo dell’opposizione è fondamentale nella dialettica tra “potere” della maggioranza e “contropotere” delle minoranze. L’opposizione non lavora contro l’interesse del Paese, ma vigila sull’operato della maggioranza", spiegano i consiglieri del centrodestra, raccontando quanto avvenuto in occasione della visita del prefetto:"Ogni documentazione fotografica dell’evento ha accuratamente escluso la presenza dell’opposizione". 

"Il pranzo ufficiale con il Prefetto è stato organizzato con la partecipazione esclusiva della maggioranza, evitando di coinvolgere, nonostante le richieste e rimostranze l’opposizione che, ricordiamo, si trova a sedere in Consiglio perché rappresenta una parte dell’elettorato, avendo anche la presunzione di dire che loro hanno vinto loro decidono tutto, alla faccia della democrazia e del ruolo del consiglio", spiegano i consiglieri di centrodestra. 

"In sintesi una vera dittatura!!!", attaccano. "Questa maggioranza ha avuto l’arroganza di scegliere persino chi dovesse sedersi ad un pranzo ufficiale con il rappresentante del Governo sul territorio. Non ci può essere vera democrazia se la maggioranza tenta di ridurre al silenzio le opposizioni o se impone la propria volontà senza garanzie e rispetto delle minoranze".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it