Indietro

Meloni a Pontedera per la terza volta

Giorgia Meloni

Domani intorno alle 17 parlerà dal palco di piazza Curtatone. Sabato arriva la Santanché mentre per Salvini non ci sono ancora sicurezze

PONTEDERA — Domani intorno alle 17 Giorgia Meloni parlerà da un palco ufficiale in piazza Curtatone e Montanara. Sarà la sua terza visita a Pontedera nel giro di poco più di un anno ma stavolta non avrà bisogno d'esser sollevata da sostenitori (in tutti i sensi) per poter parlare dal cassone di un camion sistemato in fondo a piazza Cavour. Strategia studiata dal commissariato visto che il Comune non aveva autorizzato il comizio perché Fratelli d'Italia non aveva firmato la famosa dichiarazione di antifascismo chiesta dal comune. Mentre la seconda volta, un mese fa, la dinamica Giorgia era arrivata al ristorante O' Vesuvio strapieno di seguaci del centrodestra per andare poi a pesca di zucchine, episodio clamoroso, sulla passerella dell'Era. 

Sabato verrà invece Daniela Santanché mentre su Matteo Salvini restano speranze, del popolo di centrodestra, e dubbi di vederlo ed ascoltarlo a Pontedera.
Con la Meloni entrerà in azione domani la campagna elettorale bis, quella per il ballottaggio, che si terrà per la prima volta a Pontedera, come a Ponsacco. Ballottaggio nel quale il Pd parte con circa 9 punti in più ma che potrebbe riservare anche sorprese.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it