Indietro

Renate-Pontedera, batosta per i granata

Sconfitta quasi storica, 0 a 4 in trasferta col Renate. Squadra irriconoscibile alla mercé degli avversari guidati dall'ex Kabashi

MEDA — Si può perdere ma così è un po' troppo. E non solo per i 4 gol subiti sul campo del Renate - praticamente eguagliato il record negativo di due anni fa con l'1 a 5 di Alessandria - ma anche e forse soprattutto per la quasi completa incapacità dell'intera squadra di difendersi, organizzarsi e creare occasioni da gol. 

Mancava De Cenco fermato da una congiuntivite e soprattutto mancava Andrea Caponi, che ha assistito alla partita con un lungo viaggio a Meda dove gioca il Renate. Ma, insomma... Il Renate aveva già colpito una traversa all'8', poi Galoppini e Pizzul avevano segnato ancora mentre in avvio di ripresa ha segnato Plescia. E la rete finale è di Galuppini su rigore al 58'.

Il migliore fra i granata non si può neanche indicare perché praticamente non c'è stato mentre nel Renate il migliore è stato l'ex granata Kabashi, dal cui piede sono partite molte azioni. E l'unica speranza è che questa sia stato un incidente di percorso superabile visto che siamo soltanto alla seconda partita e nel fresco ricordo che la prima era finita con un 3 a 1 alla Carrarese.

Il tabellino di Renate-Pontedera 4-0

RENATE (3-5-2): Satalino; Baniya, Magli (29' st Teso), Possenti; Anghileri, Kabashi, Ranieri (15' st Militari), Rada (29' st Damonte), Pizzul; Galuppini (33' st De Sena), Plescia (15' st Grbac). A disposizione: Stucchi, Pelle, Maritato. All. Diana

PONTEDERA (3-5-2): Mazzini; Cigagna (15' st Risaliti), Piana, Ropolo (35' Benassai); Pavan (23' st Giuliani), Bernardini (1' st Serena), Calcagni, Barba, Mannini (23' st Negro); Semprini, Tommasini. A disposizione: Sarri, Bianchi, Benassai, De Cenco, Salvi, Bardini, Bruzzo, Balloni. All. Maraia

ARBITRO: Sig. Giordano di Novara (Sig. Bahri di Sassari - Sig. Collu di Oristano)

RETI: 16' e 3' st Plescia, 25' Pizzul 13' st rig. Galuppini

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it