Indietro

Nasce la Pro Loco, subito la festa di Carnevale

Si chiama "Lajatico è Pro Loco" e, prendendo le mosse dall'associazione "Lajatico è", è stata costituita da un volenteroso gruppo di giovani

LAJATICO — "Lajatico è", il logo sotto cui si identificano le attività artigianali, commerciali, turistiche e culturali del paese dell'Alta Valdera, da alcuni giorni si avvale di una nuova realtà. Un nutrito gruppo di giovani, stimolati dall'amministrazione comunale ed in particolar modo dal sindaco Alessio Barbafieri, ha dato vita ad una pro-loco denominata "Lajatico è Pro Loco".

Si tratta, ha spigato l'assessore al turismo Stefano Paperini, di "una associazione che nasce con l'intenzione di portare uno strumento valido a tutela della qualità della vita della propria località, difendendo il patrimonio culturale, artistico, ambientale e storico del paese, innescando un meccanismo di potenziamento delle attività legate al turismo di qualità".

"Il lavoro effettuato a favore del luogo - ha aggiunto l'assessore -, potrà avere un doppio benefico effetto, perché le iniziative tese al miglioramento del paese e della vita dei cittadini, saranno anche quelle che creano le basi per un turismo di qualità.

Da oggi, il piccolo paese che unisce l'Alta Valdera alla Valdicecina, affianca questo strumento alle iniziative intraprese dall'associazione Teatro del Silenzio, per affrontare ed essere protagonisti di sviluppo e di promozione del territorio nei prossimi anni.

La neonata Pro-Loco, prima di costituirsi in assemblea ed eleggere definitivamente i componenti chiamati ad amministrare ed a stilare un programma di lavoro a lungo termine, ha organizzato il primo evento, per domenica 11 Febbraio dove a Lajatico è in programma Il Carnevale con sfilate mascherate lungo le vie del paese, apericena al Teatro Comunale con musica e danze e, a conclusione, la tradizionale "pentolaccia".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it