Indietro

Bocelli ricorda gli insegnamenti di Aznavour

Andrea Bocelli sul palco con Charles Aznavour

"Se vuoi essere amato dal pubblico, devi amare il pubblico" soleva ripetere il grande chansonnier Charles, scomparso ieri all'età di 94 anni

LAJATICO — "Charles, ci hai sempre stupito con la tua arte e la brillante ironia - ha scritto Andrea Bocelli, colpito dalla scomparsa a 94 anni del grande Charles Aznavour -. Giusto qualche giorno fa al mio compleanno mi hai detto: '60 anni, sei così giovane Andrea! Anch'io una volta avevo 60 anni... ma quello erano 30, esattamente 34 anni fa. Spero di vederti presto!'.

"La verità è che sei stato il più giovane di noi tutti - ha aggiunto il tenore lajatichino - e nonostante una carriera che ha attraversato quasi un secolo, eri sempre pronto ad esibirti in concerto, ovunque, in qualsiasi momento. La mia passione e il mio rispetto per te non diminuiranno mai e la tua passione per questo lavoro sarà sempre un esempio per me: 'se vuoi essere amato dal pubblico, devi amare il pubblico', questo è quello che hai detto tu. E infatti, hai indubbiamente infuso questa arte con una quantità incredibile d'amore".

Aznavour lo troviamo (a 1'26") tra i protagonisti del video di auguri delle star per i 60 anni di Bocelli.


Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it