Indietro

Gherardini: "Sull'Unione scendiamo dal ring"

Il sindaco di Palaia si inserisce nel dibattito tra Macelloni e Millozzi, proponendo di aprire il confronto sul futuro dell'Ente da venerdì prossimo

PALAIA — Il dibattito sul futuro dell'Unione Valdera e sul ruolo che dovrà avere per i Comuni che la compongono per ora si è consumato soprattutto tra Renzo Macelloni Simone Millozzi. Ora interviene il sindaco di Palaia, Marco Gherardini proponendo una sorta di terza strada dai toni più concilianti ma che affronta gli stessi problemi, invitando tutti a un confronto sereno, ma non per questo meno efficace da gestire in primo luogo all'interno della giunta dell'Ente.

“Cari colleghi – dice Gherardini - sul tema dell'Unione Valdera, per favore scendiamo dal ring e già questo venerdì mettiamoci intorno a un tavolo. Serve un confronto sincero e approfondito sulle strategie dell’Ente. Per quanto mi riguarda - continua il primo cittadino di Palaia - cercherò di portare, come sono convinto ciascuno di voi, un contributo positivo alla discussione. Il Comune di Palaia vuole continuare a vedere nell’Unione un’opportunità, anche rispetto all’associazione dei servizi prevista dalla legge per i comuni sotto i 5mila abitanti. Vogliamo tutti più solidarietà, più efficienza e meno burocrazia e il modo migliore per fare delle buone politiche integrate in Valdera penso possa essere un bel salto di qualità della nostra Unione, a partire dall'esperienza di prossimità dei servizi del Polo Alta Valdera, da un rapido superamento delle geometrie variabili, da un serrato controllo di gestione e da una necessaria razionalizzazione dei trasferimenti”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it