Indietro

"Frase Brini sui gay? Pontedera merita altro"

Millozzi è intervenuto dopo le parole del candidato di destra. Ha citato Ozpetek: "Nel mondo che amo, ciascuno può essere semplicemente se stesso"

PONTEDERA — "Io ho quattro nipoti, ho una famiglia normale, non c'ho gay" ha detto il candidato sindaco del centrodestra Giuseppe Brini (qui il video) questa mattina, durante la presentazione della sua candidatura, accanto a Ziello e Ceccardi.

Questo il commento del sindaco di Pontedera, Simone Millozzi: 

"Mi è stato chiesto cosa pensi di quanto detto dal candidato della destra pontederese sul fatto che la sua famiglia sia normale perché non ha figli gay. Io penso che Pontedera meriti davvero altre parole ed altri valori. Tipo queste di Ferzan Ozpetek:

"Nel mondo che amo, ciascuno può essere semplicemente se stesso, con naturalezza e libertà, senza per questo sentirsi giudicato. Può vestirsi come gli pare, ballare come si sente, cantare a squarciagola nella notte, se ha voglia di far sapere a tutti che è felice. Può nutrire i suoi sogni, coltivare i desideri, seminare il proprio futuro di nuove speranze. Può chiamare il suo amore a voce alta, infischiandosene se a qualcuno potrà dare fastidio"!!".

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it