Indietro

I ladri di biciclette si sono fermati a Pontedera

Sono di San Miniato, hanno rubato due cicli di valore fuori dal Centro Coop empolese poi hanno preso il treno. Sono stati fermati dalla polizia

EMPOLI — Un uomo di 31 anni italiano e un altro di 22 albanese sono i responsabili del furto di due biciclette di valore. I due mezzi sono stati sottratti ieri all'esterno del Centro Coop di Empoli.

I due ladri, entrambi con precedenti penali, dopo il furto sono andati verso la stazione e hanno preso un treno diretto a Pisa. Sul convoglio sono stati notati da forze dell’ordine presenti. I due sono allora scesi a Pontedera ma sono stati segnalati ai poliziotti che stavano svolgendo servizio in piazza Unità d’Italia, appena fuori dalla stazione.

Dopo essere stati sottoposti a rilievi foto-dattiloscopici i due, entrambi residenti a San Miniato, sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di concorso in furto aggravato alla Procura della Repubblica di Firenze competente per il “ locus commissi delicti”. Le due biciclette sono state restituite ai derubati.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it